News

Fitnessitaly
17/11/2016

Fitnessitaly, l’app dedicata alle palestre per avere schede e strumenti sempre a portata di mano

Schede d’allenamento sempre a portata di mano, una linea diretta con il professional trainer e più di 350 esercizi tra cui scegliere per integrare il proprio programma di fitness. Il tutto, tramite una app. Si chiama Fitnessitaly, e a svilupparla è stato Andrea degli Antoni, che lavora nel settore ma ha una passione per l’informatica. Fitnessitaly è già disponibile online, per Ios e Android, e degli Antoni l’ha pensata in tre diverse versioni a seconda di chi sceglie di scaricarla: il gestore di un club o di una palestre, il personal trainer o il singolo utente.
Bungee Workout, allenarsi divertendosi
15/11/2016

Bungee Workout, quando adrenalina e divertimento migliorano l'allenamento

Ponti sospesi a 30 metri dal suolo non ce ne sono, ma il principio alla base del Bungee Workout, il nuovo, popolarissimo fitness trend in arrivo dalla Thailandia, è lo stesso del più noto Bungee Jumping: un elastico legato in vita, e pronti a saltare. L'allenamento, che ha già appassionato sportivi in tutto il mondo, dagli Stati Uniti all'India, infatti, lo si pratica in palestra con il supporto di una corda da bungee assicurata in vita, ma al posto di tenere i piedi al suolo, si fluttua, si rimbalza, e si combatte contro la forza di gravità.
Sollevamento Pesi
11/11/2016

Beast, il primo fitness tracker al mondo per il sollevamento pesi è made in Italy

Un’app per misurare potenziamento e tonificazione muscolare durante il sollevamento pesi. Si chiama Beast ed è il primo fitness tracker al mondo pensato per analizzare gli esercizi in palestra con manubri e bilancieri, e fornire a chi si allena suggerimenti in tempo reale e su misura in base agli obiettivi prefissati. A progettarlo, la start up italiana dei tre giovani ingegneri aerospaziali Ernst Vittorio Haendler, Tommaso Finadri e Lucio Pinzoni, che nel 2013 avevano fondato la propria attività con in mente un solo obiettivo: creare il fitness tracker mancante.
 
Anziani che passeggiano
09/11/2016

Salute, 15 minuti di attività motoria al giorno riducono il rischio di mortalità tra gli anziani.

Muoversi qualche minuto al giorno fa bene alla salute, soprattutto per chi ha più di 65 anni. A dirlo è uno studio condotto dal Policlinico di Saint Etienne, in Francia, secondo il quale dedicare quotidianamente un po’tempo all’attività fisica riduce del 22% il rischio di mortalità. Gli effetti fisici dello sport, infatti, spiegano gli esperti del policlinico francese, sono “dose-dipendenti”, cioè più alta è la dose di attività motoria svolta nel corso della settimana dal soggetto, più sensibilmente il rischio di morte si riduce.
Ginnasti
07/11/2016

Pavimentazioni sportive con gomma riciclata, uno studio dell’Università Tor Vergata di Roma ne analizza le prestazioni.

Uno studio per caratterizzare i diversi tipi di pavimentazione in funzione della pratica sportiva. E’ stata promossa da Ecopneus, la società senza scopo di lucro per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e il recupero dei pneumatici fuori uso, in collaborazione con Uisp, Unione italiana dello sport per tutti, la ricerca condotta dall’Università di Roma di Tor Vergata, che ha confermato le caratteristiche e le performance dalle pavimentazioni sportive in gomma riciclata sbr.
Crawling, allenamento a gattoni
03/11/2016

Crawling, allenarsi gattonando come i bambini per ringiovanire il corpo e la mente

Gattonare per ringiovanire corpo e mente. E' questo il principio alla base del crawling, la tecnica di allenamento inventata dal team di professional trainer americani Original Strength, promotori di una approccio al fitness che si basa sui movimenti dei bambini come strumento per allenare e ‘ringiovanire’ il corpo umano. "10 minuti al giorno ristorano la forza sottratta al corpo da passare del tempo".
 
27/10/2016

B-Green Stadium, la Lega B in campo per gli stadi ecosostenibili

Sostenibilità ambientale anche quando si parla di campi da calcio. È questo l’obiettivo del progetto B-Green Stadium, avviato dalla Lega Nazionale Professionisti B, la seconda lega calcistica italiana, in collaborazione con Officinae Verdi, joint venture di Unicredit e del Wwf, per promuovere la riqualificazione, in termini di sostenibilità ambientale, degli stadi e degli impianti di allenamento dei club associati alla Lega B.
25/10/2016

Migliorare la salute e prevenire le malattie con il walking

Diversi studi hanno dimostrato che camminare in modo regolare aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiache e di ictus. Ed è proprio su queste basi che è stato organizzato il Walking Day, un'iniziativa che coniuga la pratica sportiva del cammino con uno stile di vita e una mobilità sostenibili, che si terrà a Milano il 6 novembre 2016.
24/10/2016

Fitness tracker, uno studio ne mette in discussione l'efficacia. "Per dimagrire non bastano"

C’è chi li indossa al polso per calcolare le calorie bruciate e chi invece preferisce applicarli direttamente alle scarpe da ginnastica, per misurare i chilometri percorsi in allenamento. Ma secondo uno studio condotto dall’Università di Pittsburgh, in Pennsylvania, i fitness tracker, almeno quando si tratta di dimagrire, potrebbero non essere sempre efficaci.
29/09/2016

Il convegno sulla crossmedialità nello sport

Dalle ore 14:30 alle ore 18:30 di giovedì 13 ottobre 2016, presso il Dipartimento di Management e Diritto dell'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, si terrà un convegno su “La Crossmedialità nella sport industry”. La partecipazione è aperta a tutti ed è indirizzata, soprattutto, a rappresentanti delle organizzazioni del sistema sportivo allargato.
28/09/2016

Investimenti per l'attività sportiva a scuola

Il Ministero dell'Istruzione investirà 140 milioni di euro per rendere l'attività sportiva sempre più e sempre meglio diffusa all'interno della pianificazione delle altre attività scolastiche curricolari, fin dalla scuola primaria, per permeare le vite degli alunni con i valori e l'importanza dello sport.
27/09/2016

L'attività fisica che allontana il cancro

Secondo una recente analisi condotta dal National Cancer Institute di Bethesda e pubblicata nella rivista JAMA Internal Medicine, l'attività fisica è in grado di allontanare 13 tipi di cancro. I dati appartengono a 12 studi condotti negli Stati Uniti e in Europa fra il 1987 e il 2014 e hanno interessato complessivamente 1 milione e 400 mila soggetti.
20/09/2016

Il peso economico mondiale della sedentarietà

La rivista di medicina generale indipendente The Lancet ha recentemente pubblicato uno studio che mostra la prima stima globale del peso economico dell'inattività fisica. La sedentarietà, nel 2013, è costata al sistema sanitario globale 53,8 miliardi di INT$, dei quali 31,2 miliardi sono stati pagati dal settore pubblico, 12,9 miliardi dal settore privato e 9,7 miliardi dai nuclei familiari.
16/09/2016

Sky Tower, la torre in legno a uso sportivo più alta d'Italia

Il Breg Adventure Park di Breguzzo (TN) ospita una torre in legno polifunzionale a uso sportivo alta 20 metri. La struttura è totalmente ecocompatibile grazie al legno di larice locale che la compone e offre diversi percorsi d'avventura, tra i quali anche due postazioni per il base jump e un sistema per la discesa controllata.
20/07/2016

Le ultime novità del mercato del fitness

Il mercato del fitness è un mercato vivo, in continua evoluzione, in grado di proporre continuamente nuove soluzioni per l'allenamento degli appassionati, incontrando i gusti e le esigenze di tutti.