News

sicurezza in piscina
27/03/2013

Documento di valutazione dei rischi: un obbligo anche per tutti gli impianti sportivi e ricreativi

Il 31 maggio 2013 scadrà il termine ultimo entro cui anche gli impianti sportivi e ricreativi con meno di 10 lavoratori dovranno redigere il Documento di Valutazione dei Rischi, una relazione obbligatoria che deve essere presente all'interno del luogo di lavoro e disponibile per un eventuale esame da parte degli organi di controllo, pena sanzioni amministrative e penali per il responsabile del centro.
energie rinnovabili - lampadina di colore verde
20/03/2013

Bando da 550 mila euro per le società sportive liguri che si convertono alle energie rinnovabili

Sancito un bando da 550 mila euro dedicato alle società sportive liguri che vogliano investire per ridurre i costi energetici degli impianti sportivi esistenti. La modulistica è da presentare ad Are, Agenzia regionale per l’energia della Liguria, a partire dal 15 aprile fino al 14 giugno 2013.
tabella incentivi erogati dal Conto Energia Termico
07/03/2013

Conto Termico: un'opportunità per una impiantistica sportiva efficiente

Un incentivo che, essendo corrisposto in tempi molto brevi (2-5 anni), si rivela molto interessante sia per le società sportive dilettantistiche che gestiscono gli impianti sportivi sia per i Comuni che ne sono proprietari. Un'opportunità concreta per ristrutturare dal punto di vista energetico le strutture sportive italiane, rientrando velocemente dell'investimento e riuscendo poi a risparmiare sui costi energetici e gestionali.
 
sci da neve
28/02/2013

Mondiali di sci: per la prima volta diventano ecologici

Il comitato organizzatore dei Mondiali di Fiemme 2013 ha scelto di impiegare il legno locale per la realizzazione delle strutture per la manifestazione. Una scelta non solo a favore dell’ambiente, ma anche degli imprenditori locali che vedranno utilizzare i propri prodotti e i propri servizi.
bambino sul bordo della piscina con i braccioli
27/02/2013

Procedure per la gestione degli impianti di trattamento aria

La "Procedura operativa per la valutazione e gestione dei rischi correlati all’igiene degli impianti di trattamento aria" riporta numerose indicazioni tecnico/pratiche su come risolvere in maniera autonoma e tempestiva la maggior parte delle problematiche che possono occorrere a questo tipo di impianti. Una procedura che si rivela importantissima anche per centri sportivi, fitness, piscine e di benessere, dove la qualità dell'aria è fondamentale a garantire la salute di chi vi lavora e di chi li frequenta.
monitor battito cardiaco
08/02/2013

Società sportive e defibrillatori: linee guida aggiornate in Lombardia

La Regione Lombardia ha approvato il documento “Aggiornamento delle Linee Guida regionali sull’utilizzo dei defibrillatori semi-automatici esterni (DAE) e sull’attivazione dei progetti di defibrillazione semi-automatica sul territorio (PAD)”, che sancisce la regolamentazione regionale di riferimento in materia di formazione e utilizzo di dispositivi salvavita in sede extra ospedaliera.
 
07/02/2013

Una copertura originale per piscine e centri benessere

Una copertura estremamente originale, pensata per la protezione di una piscina realizzata nell'area esterna di un nuovo centro benessere realizzato a Bad Wilbad, in uno degli stabilimenti termali più rinomati d’Europa. Una copertura progettata per garantire la privacy ai frequentatori, senza però sacrificare la vista sul paesaggio circostante.
23/01/2013

La qualità dell'aria in palestre, piscine e centri benessere

Garantire una corretta qualità dell'aria negli ambienti piscina, riuscendo allo stesso tempo a contenere i consumi energetici e i costi di esercizio? In questo approfondimento, proponiamo alcune soluzioni "ad alta efficienza".
16/01/2013

Defibrillatori e impianti sportivi: il punto della situazione

Il recente obbligo per le società sportive di dotarsi di defibrillatori esterni semiautomatici ha dato vita a un duplice movimento. Da un lato l’annosa questione del “chi paga?” e, dall’altro, un vero fiume di iniziative volte al censimento, alla promozione e al sostegno (anche finanziario) di questi preziosi apparecchi di vita.
06/12/2012

Pavimentazioni ad uso sportivo: tecnologie, vantaggi e manutenzione

In questo articolo proponiamo una panoramica sulle pavimentazioni sportive, analizzandone le caratteristiche principali e i vantaggi che assicurano nello svolgimento delle più disparate attività, fornendo anche alcuni utili consigli per una corretta manutenzione e dando voce ai pareri, alle soluzioni e alle innovazioni proposti dalle aziende del settore.
05/12/2012

Cultura, formazione e business per chi opera negli impianti sportivi

Un evento espositivo e congressuale che raggruppa al suo interno i settori fitness e sport, piscina e benessere. Un evento pensato per formare e informare i proprietari e i gestori di impianti sportivi pubblici e privati sulle novità in tema di prodotti, tecnologie, management e politiche territoriali. Tutto questo è ForumClub, ForumPiscine e ForumSport, dal 21 al 23 febbraio in Fiera Bologna. Ospite speciale 2013: il campione del mondo Gianluca Zambrotta.
20/11/2012

Defibrillatori negli impianti sportivi: precisazioni dal Coni

Il Coni tiene a precisare che, per il momento, la norma “Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del Paese mediante un più alto livello di tutela della salute” non determina l’insorgere di alcun obbligo per le società sportive quanto alla dotazione e all’impiego di defibrillatori semiautomatici: occorre infatti attendere l’emanazione del decreto ministeriale e delle relative linee guida.
06/11/2012

Regolamento Prevenzione Incendi: stabilita una proroga di un anno per mettersi in regola

Novità in merito al regolamento di Prevenzione Incendi. Il Decreto Legge 83/2012 proroga infatti di un anno, vale a dire fino al 7 ottobre 2013, il termine entro il quale gli enti e i privati responsabili devono espletare gli adempimenti prescritti in materia antincendio dal nuovo regolamento recato dal D.P.R. n. 151, che coinvolgono anche impianti sportivi, palestre e piscine.
29/10/2012

8 milioni dalla Giunta regionale toscana per la promozione delle fonti rinnovabili

Dal 18 ottobre al 16 novembre soggetti pubblici e privati possono presentare la domanda online per accedere ai finanziamenti stanziati dalla Regione Toscana per la produzione e l’uso di energia prodotta da fonti rinnovabili e per la promozione dell’efficienza energetica.
29/10/2012

Incentivazione energie rinnovabili: corsi di formazione per imprenditori

Al via dal 12 novembre il nuovo ciclo di corsi di formazione per imprenditori sulle ultime novità normative in tema di incentivazione delle energie rinnovabili: il DM FER e il V Conto Energia. Gli incontri sono organizzati da APER, Associazione Produttori Enegie Rinnovabili, con il patrocinio del GSE, Gestore Servizi Energetici.