Defibrillatore

scadenza, obbligo, defibrillatori, impianti sportivi,

Defibrillatori e impianti sportivi: la scadenza è vicina

I gestori di impianti sportivi hanno tempo fino a ottobre 2015 per dotarsi di defibrillatori semiautomatici. Una scadenza importante e sempre più ravvicinata, che va presa in seria considerazione.
circolare coni in materia di defibrillatori e certificati medici

Circolare CONI su certificati medici e defibrillatori

Prime indicazioni da parte del CONI in merito al D.M. 24/04/2013 recante “Disciplina della certificazione dell’attività sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita”.
tracciato elettrocardiogramma cuore

In Toscana: obbligo defibrillatori in ogni centro sportivo

Il ritardo nell'emanazione del decreto applicativo sulle certificazioni mediche e sugli apparati salva vita negli impianti sportivi produce fughe in avanti da parte delle Regioni. Dopo la Lombardia, anche la Toscana ha previsto l'anticipata attivazione dell'obbligo della installazione dei defibrillatori in ogni centro sportivo.
 
certificati medici

Defibrillatori e certificati medici: il decreto è (quasi) legge

Sul sito del Ministero della Salute è apparso il comunicato che annunzia l'avvenuta sottoscrizione, da parte dei Ministri competenti, del decreto ministeriale sulla: "Disciplina della certificazione dell'attività sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l'utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri salvavita".
medico e defibrillatore

Defibrillatori e impianti sportivi: il punto della situazione

Il recente obbligo per le società sportive di dotarsi di defibrillatori esterni semiautomatici ha dato vita a un duplice movimento. Da un lato l’annosa questione del “chi paga?” e, dall’altro, un vero fiume di iniziative volte al censimento, alla promozione e al sostegno (anche finanziario) di questi preziosi apparecchi di vita.

Defibrillatori negli impianti sportivi: precisazioni dal Coni

Il Coni tiene a precisare che, per il momento, la norma “Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del Paese mediante un più alto livello di tutela della salute” non determina l’insorgere di alcun obbligo per le società sportive quanto alla dotazione e all’impiego di defibrillatori semiautomatici: occorre infatti attendere l’emanazione del decreto ministeriale e delle relative linee guida.
 

Prime considerazioni sul "decreto defibrillatori"

Fa già parlare di sè l'imposizione dei defibrillatori contenuta nel nuovo decreto legge sulla sanità. La maggior parte dei medici si dichiara d'accordo, ma i proprietari e i gestori di palestre e centri sportivi si chiedono chi dovrà pagare. Facciamo il punto della situazione sul "decreto defibrillatori".