empty pool

Coronavirus: le linee guida FIN per piscine e palestre

La commissione tecnico-scientifica istituita dal presidente della Federnuoto, Paolo Barelli, ha elaborato delle linee guida riguardanti le misure di sicurezza da adottare negli impianti e centri sportivi dotati di piscina e palestra nel corso della “Fase 2”. Allegato in calce all’articolo il documento ufficiale pubblicato sul sito della FIN.
Indennità colaboratori sportivi

Le indennità previste per i collaboratori sportivi dal decreto 6 aprile

Moderati da Marco Sublimi, Roberto Bresci, Guido Martinelli e Antonello Panza, già intervenuti in altre due recenti web conference organizzate da ForumPiscine, forniscono chiarimenti e indicazioni sul provvedimento diffuso nel pomeriggio del 6 aprile 2020.
conference

Il “Cura Italia” e gli effetti sul mondo delle piscine

ForumPiscine ha lanciato una serie di web conference dedicate a sostenere il mondo delle piscine, dando voce ai migliori esperti sul campo per fare informazione sul sostegno al mondo delle piscine previsto dal Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18. Sono già online i primi due dibattiti.
 
Expo ForumPiscine

Il Salone italiano della piscina

Nel 2020 ForumPiscine torna con il suo format più ‘culturale’, dove Expo e Congresso si interconnettono in un unico spazio, ovvero il padiglione 33 di BolognaFiere, che riunisce alcune tra le aziende più importanti del settore piscine e spa, richiamando al contempo installatori e costruttori, progettisti e architetti, manager e gestori, esperti e professori.
Piscina in campagna

Realizzare una piscina: il TAR annulla le imposizioni della Soprintendenza

Nella sentenza emessa dal TAR di Palermo si legge che “la Soprintendenza, nell'escludere la realizzabilità della piscina in zona agricola, e nel richiederne lo spostamento in zona residenziale senza alcuna motivazione che evidenziasse la sussistenza di possibili ragioni di tale scelta sul piano della complessiva conformazione estetico-culturale dell'area, si è arrogata un potere di natura urbanistica, di competenza di altra autorità”.

Scia obbligatoria, ma solo per le piscine di recente apertura

Dopo la mozione d'emergenza presentata in estate, il Consiglio regionale della Toscana ha approvato la legge che rivede la normativa di piscine private ad uso pubblico: SCIA obbligatoria solo per le realizzazioni più recenti.
 

Piscine private: obbligo SCIA solo per attività più recenti

È passata alla supervisione dell’Aula la proposta di legge riguardo ai requisiti igienico-sanitari, presentata dal Partito democratico e congedata con voto unanime dalla commissione della Sanità: la presentazione della SCIA è d'obbligo solo per le attività più recenti.

Piscina: le responsabilità del gestore

Lo scorso 29 agosto, la Corte di Cassazione, quarta sezione penale - piscine pubbliche, ha decretato in merito alla sentenza n°39139 che ogni responsabilità deve essere attribuita al gestore.

La piscina privata: burocrazia e permessi

Normative, permessi, e poi tasse e detrazioni: cosa c’è da sapere quando si parla di piscine private? Quali passi è necessario compiere per poter realizzare il proprio impianto? Guida Piscina 2017 presenta un piccolo manuale di istruzioni che comprende tutto ciò che riguarda la progettazione e la costruzione di una piscina privata.

Salvataggio in acqua, pubblicato il regolamento sull’assistenza ai bagnanti

E’ stato pubblicato il 17 novembre scorso, sulla Gazzetta Ufficiale n. 269, il Decreto 29 luglio 2016, n. 206, relativo al regolamento “per l’individuazione dei soggetti autorizzati alla tenuta dei corsi di formazione al salvamento in acque marittime, interne e piscine, e al rilascio delle abilitazioni all’esercizio dell’attività di assistente bagnante”.

Toscana, nuova legge su tutela delle acque termali

E’ stata approvata dalla Regione Toscana una nuova legge per la modifica della disciplina della coltivazione e dell’utilizzo delle acque minerali, di sorgente e termali. Un provvedimento volto a ridurre la burocrazia per gli operatori del settore, e al contempo, a rafforzare le garanzie sia per le aziende, sia per gli utenti.

Nasce Campus Piscine il nuovo contenitore formativo di Professione Acqua srl

A Viareggio, dall'8 all'11 novembre, si svolgerà Campus Piscine, quattro giorni di formazione per gli operatori di piscina basato sulla formula del campus universitario, dove docenti e studenti di spostano di aula in aula. I percorsi saranno 6 e chi sarà interessato ne potrà seguire più di uno.

L'inchiesta pubblica finale del documento UNI1601819

Fino al 14 novembre il documento UNI1601819 sarà in fase di inchiesta pubblica finale: sarà a disposizione di tutti gli operatori per raccogliere i loro commenti sui contenuti del progetto incentrato su “Piscine - Requisiti degli impianti di circolazione, filtrazione, disinfezione e trattamento chimico dell’acqua di piscina”.

La consultazione sugli aspetti igienico-sanitari delle piscine

Il Ministero della Salute ha emanato la notizia relativa ai primi risultati della consultazione on line sugli aspetti igienico-sanitari relativi alle piscine. L'obiettivo è quello di proporre in Conferenza Stato Regioni un nuovo accordo sui requisiti igienico-sanitari per la costruzione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine a uso natatorio, che andrebbe a sostituire quello approvato nel 2003.

Piscine: è on line la consultazione sugli aspetti igienico-sanitari

Il Ministero della Salute apre una consultazione pubblica sugli aspetti igienico sanitari nelle piscine ad uso natatorio con l'intenzione di creare un nuovo accordo che sostituisca l’allegato tecnico del 2003. La consultazione sarà aperta per 30 giorni, dal 1 al 30 giugno 2016.

Nuove norme europee per la piscina

A livello europeo sono state introdotte due nuove norme dedicate alle piscine residenziali interrate, fuoriterra o incassate: l'UNI EN 16582, che definisce i requisiti generali di sicurezza e di qualità, e la EN 16713, che riguarda gli impianti di filtrazione, la circolazione e il trattamento dell’acqua.

Una fuoriterra in giardino: sempre libera da permessi?

In genere le piscine fuoriterra completamente smontabili non hanno bisogno di permessi particolari per la loro installazione, ma per essere sicuri di non incorrere in blocchi amministrativi, è opportuno svolgere alcuni approfondimenti preliminari.

Proroga per l’adeguamento alla normativa igienico-sanitaria in Toscana

La legge del 2006, modificata nel 2014, e il relativo regolamento regionale del 2010 hanno portato alla luce alcune difficoltà attuative, a causa delle quali è stata ritenuta opportuna una proroga di alcuni mesi, che ha quindi fatto slittare il termine ultimo dal 31 marzo al 31 dicembre 2016.

Aggiornata la disciplina sulle apparecchiature per estetista

Entrato in vigore il 12 gennaio, il Decreto interministeriale 15 ottobre 2015 che aggiorna, alla luce del progresso tecnico e delle esigenze di mercato, la disciplina delle apparecchiature elettromeccaniche utilizzabili per l’attività di estetista.

La figura professionale di assistente bagnanti

L’assistente bagnanti si occupa della prevenzione degli incidenti e della risoluzione di situazioni critiche all’interno di piscine e stabilimenti balneari. Sono diverse le normative che fanno riferimento a questa figura e l’avvocato Guido Martinelli ne ha prese alcune in esame, al fine di delinearne la tipologia di inquadramento professionale.