News

spettatori, pubblico, stadi, serie b, calcio,
07.01.2016

In aumento gli spettatori negli stadi della Lega Calcio serie B

Nell'ultimo campionato, gli stadi della serie B hanno registrato il miglior risultato degli ultimi 5 anni in materia di spettatori. Un risultato che anche frutto di un'ottima strategia di marketing

Categorie: sport, sport news, stadi e arene, ricerche e studi,

a cura della redazione di Sport Industry

Ottime notizie per la Lega Calcio Serie B. Nella stagione 2015/16 gli spettatori presenti allo stadio hanno registrato un aumento del +4.5% rispetto al 2014/15. Si tratta del miglior risultato conseguito degli ultimi 5 anni!

Il primato delle presenze? Va al San Nicola di Bari. Durante gli incontri interni, i biancorossi registrano una media spettatori pari a 20.646, con un incremento del 7.2% rispetto al corrispettivo dello scorso campionato. anche l'unica squadra della Serie B a superare la media delle 20mila unit durante le gare casalinghe.

A seguire: Cagliari (12.352), Cesena (12.161) e Salernitana (11.176). Ottimi i risultati registrati anche all’Alberto Picchi della Spezia (7.150, +13.5%) ed Ascoli (6.378).

In linea generale, al termine della 21a giornata, la media degli spettatori tra i cadetti (6.905) registra un incremento del 4.5% rispetto il dato finale dello scorso campionato (6.608). Si tratta, come accennato, del miglior dato ottenuto nelle ultime cinque stagioni: +20.9 rispetto al 2013/14, +42.1% rispetto al torneo 2012/13, +9.8% rispetto al 2011/12.

Su questa importante crescita di presenze avranno certamente influito gli ottimi risultati ottenuti negli ultimi due turni, ma siamo certi che il merito sia anche della strategia messa in campo dalla Serie B per avvicinare i tifosi allo stadio.

Una strategia orientata al marketing che potete approfondire nell'articolo dove analizza e presenta il progetto svedese Enable, che si pone come obiettivo il miglioramento della fan experience e della gestione dell’ordine pubblico nelle partite del campionato svedese. 6 idee per incrementare la presenza di tifosi negli stadi e nell'intervista a Federico Smanio, marketing manager della Lega Calcio Professionisti Serie B.

Una strategia, infine, che continua ad essere alimentata dalla conoscenza e dall'intraprendenza di Federico Smanio stesso che, nel suo ultimo articolo, analizza e presenta il progetto svedese Enable, che si pone come obiettivo il miglioramento della fan experience e della gestione dell’ordine pubblico nelle partite del campionato svedese. Un progetto che Federico vorrebbe applicare anche agli stadi italiani (e non solo della Serie B).

Per approfondire

Leggi il Report n. 17/2015 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano

Torna indietro