Sicurezza negli impianti sportivi

Parapetto elevabile di sicurezza per impianti sportivi e stadi Betafence

Betafence: parapetto di sicurezza elevabile

Betafence presenta il nuovo parapetto elevabile per garantire la sicurezza in impianti sportivi e stadi

Categorie: aziende e prodotti sport, impianti sportivi, stadi e arene, sicurezza negli impianti sportivi

Betafence presenta il nuovo parapetto elevabile, un sistema di recinzione modulare brevettato, adatto a separare pubblico e atleti negli impianti sportivi e rispondente ai vincoli imposti dalla normativa italiana.

Il parapetto risulta infatti conforme alle prescrizioni di carico previste dalle norme vigenti, in particolare: per un carico orizzontale di 200 Kg/m, applicato a 1,10 m oppure a 2,50 m dal piano di imposta del muretto, e per un carico di 80 Kg/mq, uniformemente distribuito su tutta la superficie della recinzione.

La peculiarità di questo prodotto è quella di coniugare, in un'unica soluzione, due differenti funzioni:

  • nella modalità 1,2 m, il pannello ha la funzione di delimitare l’area di gioco,
  • mentre quando è elevato a 2,2 m, costituisce una vera e propria recinzione di contenimento.

L’elevazione del parapetto avviene mediante lo scorrimento in verticale di una delle due sezione di cui è composto: la mobile sulla fissa. Nella nuova versione, la movimentazione è ulteriormente facilitata grazie a uno specifico dispositivo meccanico, che ne semplifica ulteriormente il sollevamento.

Entrambi i moduli sono realizzati in Nyflor® 2D Super, elettrosaldati, zincati e rivestiti in poliestere di colore verde, con maglia di 200x50 mm. Altri colori disponibili su richiesta.

Alcune immagini
Parapetto elevabile aperto (altezza di 2,2 m)
    
Parapetto elevabile chiuso (altezza di 1,2 m)
     

 

Contatta aziende

BETAFENCE
 
Torna indietro