News

Dati allarmanti sulle piscine americane
26.09.2016

Dati allarmanti su salute e sicurezza in piscina

I dati contenuti nel Morbidity and Mortality Weekly Report, riguardanti 84.187 ispezioni di routine effettuate su strutture dotate di spazi acquatici, hanno evidenziato risultati allarmanti.

Categorie: piscine, piscine news, sicurezza in piscina, ricerche e studi scientifici,

A cura della redazione di Sport Industry

                          

Dal Morbidity and Mortality Weekly Report, rapporto recentemente pubblicato dal CDC (Centers for Disease Control and Prevention), č emerso che, ogni anno nel suolo americano, migliaia di piscine pubbliche sono costrette a chiudere i battenti a causa di gravi violazioni in termini di salute e sicurezza.

Nello specifico, i dati raccolti in Arizona, California, Florida, New York e Texas, riguardanti 84.187 ispezioni di routine effettuate su 48.632 strutture dotate di spazi acquatici, hanno evidenziato risultati allarmanti.

Quasi l’80% delle strutture, infatti, č incorsa in una violazione delle norme di salute e/o sicurezza: 1 controllo su 8 ha portato alla chiusura immediata del centro e 1 piscina per bambini su 5 č stata chiusa. Le violazioni maggiormente registrate sono state quelle legate a:

  • pH improprio (15%);
  • dispositivi di sicurezza fallaci (13%);
  • errata concentrazione di disinfettante (12%).

                      

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito www.cdc.gov

                    

 
 
Torna indietro