Sicurezza negli impianti sportivi

Defibrillatori Molfetta e Pisa
31.05.2016

Continuano le donazioni di defibrillatori

Sono 8 i defibrillatori che sono stati recentemente donati ad alcune realtà sportive di due città italiane: 4 a Molfetta e 4 a Pisa.

Categorie: complementi per l'impiantistica sportiva, news complementi, sicurezza negli impianti sportivi, defibrillatore,

A cura di Rita Cesarini

È ormai noto che entro il 20 luglio 2016, al fine di garantire la sicurezza degli atleti, le società sportive dilettantistiche dovranno dotarsi di un defibrillatore per adeguarsi al Decreto Balduzzi.

Pochi mesi fa avevamo presentato alcune iniziative volte ad aiutare le associazioni e le società sportive dilettantistiche a dotarsi di defibrillatori e, fortunatamente, gli esempi continuano ad arrivare.

  

A Molfetta (BA) il Sindaco e l'assessore allo sport hanno consegnato 4 defibrillatori semiautomatici ai responsabili di quattro strutture sportive della città, ovvero:

  • impianto sportivo PalaFiorentini;
  • impianto sportivo PalaPanunzio;
  • palazzetto dello sport PalaPoli;
  • campo sportivo Petrone.

I refenti, ai quali sono stati consegnati i defibrillatori, avevano in precedenza partecipato a un corso di formazione tenuto in prima persona dal personale del 118 del Policlinico di Bari.

A Pisa, grazie alla donazione di 4 nuovi defibrillatori semiautomatici, il numero totale di questi dispositivi è arrivato a 357. Nello specifico, le strutture sportive che beneficeranno di questa donazione saranno:

  • campo di atletica Cino Cini;
  • palazzetto dello sport;
  • campo sportivo Abetone;
  • palestra di Oratorio.

I dispositivi sono stati devoluti da tre aziende: Manutencoop (che ne ha stanziati due), Tirrenica Mobilità e Euroambiente. Oltre ai defibrillatori, sono stati finanziati anche dei corsi per la formazione di 7 operatori, in modo tale che possano acquisire tutte le competenze necessarie per l'utilizzo sicuro ed efficiente di questi macchinari salvavita.

   

Per maggiori informazioni: Defibrillatori a Molfetta; Defibrillatori a Pisa.

 

 
 
Torna indietro