Energie rinnovabili e impianti sportivi

Un tetto fotovoltaico sul PalaEvangelisti di Perugia

Iniziati ufficialmente i lavori per la realizzazione del tetto fotovoltaico sul PalaEvangelisti di Perugia; un impianto fotovoltaico che si preannuncia come il più grande d'Italia tra quelli posizionati su un impianto sportivo.

Palestre a risparmio idrico

Risparmio idrico per le palestre di Spilamberto, grazie a nuovi erogatori per doccia a basso consumo installati in tutte le palestre del territorio. Secondo i calcoli sviluppati dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas , infatti, con l’utilizzo degli erogatori si potrà risparmiare fino al 50%.

Storica, ecologica piscina

Valore storico, attività sportiva, rispetto dell’ambiente, innovazione ed economia sono non solo compatibili ma, anzi, felicemente integrabili. Lo dimostra l’intervento di riqualificazione energetico/tecnologica che ha riguardato un prestigioso impianto natatorio: la piscina Carmen Longo di Bologna.
 

Il fotovoltaico approda a Tollo

Grazie alle possibilità offerte dal Conto Energia, dai Gruppi di Acquisto, alle ultime iniziative promosse dall’Unione Europea e ai finanziamenti erogati dal governo, rinnovati anche nella finanziaria 2011, per chi si dota di impianti a energia rinnovabile, anche le piccole realtà hanno potuto virare in questa direzione.

Sporte2, più efficienza per gli impianti sportivi europei

Ha preso il via Sporte2, un nuovo progetto di ricerca finanziato dall’Unione Europea che si propone di migliorare il rapporto tra gestori di impianti sportivi e fornitori energetici. L’obiettivo è aiutare a gestire e ottimizzare la generazione, lo scambio e il consumo di energia elettrica all’interno delle strutture sportive dell’UE.