Primo Piano

San Giuseppe Jato piscina e spa
11.05.2016

La piscina nel "casale del Principe"

A San Giuseppe Jato, in provincia di Parlermo, è stato realizzato un suggestivo progetto nato dalla collaborazione di vari architetti: un centro benessere con una piscina al suo interno.

Categorie: wellness, wellness news, strutture ricettive, progettazione spa e centri benessere,

A cura di Rita Cesarini

   

La struttura che vi presentiamo in questo articolo, che è una di quelle inserite all’interno del sesto volume di Italian Pool Design , la collana nata dalla volontà di mettere in evidenza le eccellenze progettuali e realizzative delle maestranze italiane in tutto il mondo, è stata realizzata a San Giuseppe Jato, in provincia di Palermo. Essa si trova all’interno del Casale del Principe, un agriturismo delimitato dalle mura di un monastero del XVII secolo ed è nata in seguito alla ristrutturazione di un settore della costruzione nel 2012, al fine di completare l’offerta ricettiva con un centro benessere dotato di piscina interna.

Il progetto è stato ideato dagli architetti Carmelo Greco, Alberto Apostoli, Geremia Bonetti e da Mario Rizzo, che si è occupato dell’ingegneria strutturale, mentre le imprese costruttrici coinvolte sono state Piscine Systems, per gli impianti, e l’Impresa Rizzo Giuseppe di San Giuseppe Jato. Un progetto che è stato concepito per rispecchiare le peculiarità del luogo in cui sorge l’agriturismo, intriso di storia e tradizione siciliana.

La Spa

L’area dedicata alla Spa si sviluppa su due livelli ed è contraddistinta da un’architettura suggestiva, nella quale si mescolano diversi elementi della natura. Al piano terra è situato l’elemento di attrazione principale: una cabina trattamenti collocata all’interno di un cesto alto 6 metri, che fluttua su un bacino d’acqua, realizzato in corda di erba palustre naturale intrecciata su una struttura metallica.

     

La piscina

L’area dedicata alla piscina è stata scavata nella roccia ed è caratterizzata da eleganti elementi floreali tridimensionali stilizzati. La vasca, di forma libera, ha una superficie totale di 45 metri quadrati e una profondità omogenea di 1,4 metri.

Il rivestimento interno è stato realizzato in mosaico vetroso, mentre all’esterno è presente un confortevole deck in legno Teak. Per il benessere degli ospiti, la piscina è stata dotata di:

  • 4 bocchette idromassaggio a parete;
  • 4 piastre geyser a pavimento;
  • 1 cannon jet;
  • 2 lettini per l’aeromassaggio.

 

La scheda tecnica di questa piscina e ulteriori dettagli costruttivi possono essere trovati nelle pagine 4-11 del sesto volume di Italian Pool Design, il quale contiene anche numerose informazioni su materiali, accessori, impianti di ricircolo, filtrazione, trattamento e riscaldamento dell’acqua (il tutto corredato da immagini, disegni, schizzi e schede tecniche progettuali) riguardanti le piscine che hanno partecipato al concorso Italian Pool Award, la cui cerimonia di premiazione si svolge ogni anno in occasione di ForumPiscine.

 

 

 
 
Torna indietro